Treglio

Province, no par condicio per elezioni

Entra nel vivo da domani, 12 ottobre, dopo il deposito delle candidature, la campagna per le elezioni dei presidenti delle Province, che avrà luogo il 31 ottobre. Il Corecom fa sapere che ''Sulla regole da applicare in campagna elettorale, in materia di informazione, comunicazione istituzionale e propaganda, è intervenuto il Presidente del Corecom, Comitato Regionale dell'Abruzzo per le Comunicazioni, Filippo Lucci, rispondendo alle richieste di alcuni candidati, alla vigilia dell'avvio della campagna''. Il Presidente del Corecom ha messo in evidenza una prima importante novità: a queste consultazioni elettorali non si applicherà la disciplina della par condicio. Lucci ha detto che: ''Le elezioni provinciali per il rinnovo dei Presidenti sono infatti di secondo grado, riservate ai soli Consiglieri comunali. Anche a queste elezioni si applicano comunque i principi generali a tutela del pluralismo informativo''.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie